come creare una relazione speciale con il cliente per parrucchieri estetisti
16060
post-template-default,single,single-post,postid-16060,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-14.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
relazione speciale con il cliente

Come creare una “relazione speciale” tra cliente e parrucchieri estetisti

Come si fa a creare quella relazione speciale con il cliente? Secondo una statistica inglese, piuttosto curiosa, le donne ritengono più importante avere un buon rapporto con il proprio parrucchiere o estetista di fiducia, piuttosto che il pensiero del costo che devono sostenere. In realtà… sentirsi bene con se stessi va oltre ad ogni altra cosa!

Ciò significa che se il cliente si sente apprezzato, se lo fai sentire speciale, non tenderai a scivolare nella buia voragine del…”Ho perso un cliente!” Fai in modo di creare quella relazione speciale con il cliente… potrebbe esserti utile per la gestione del tuo salone.

Abbiamo già parlato di come fidelizzare i clienti, in uno dei nostri articoli, con l’aiuto di un valido software gestionale per parrucchieri ed estetisti. Ma ciò che, ora, vogliamo cercare di capire è come possiamo, a livello umano, non subire l’abbandono dal cliente.

Se un cliente non si sente apprezzato, lo si nota subito appena entra in salone. Il suo sguardo è perso nel vuoto, magari alla ricerca di qualche prodotto in vendita per occupare il tempo durante l’attesa.

Ma, sinceramente, prima che accada tutto questo… accettate qualche piccolo consiglio per instaurare una relazione speciale con il cliente:

  • Contatta il cliente prima dell’appuntamento per ricordarglielo, personalizzando i tuoi messaggi, facendogli capire che non vedi l’ora che torni nel tuo salone. Questo per quanto riguarda i clienti di vecchia data. Per i nuovi, invece, può inviare un messaggio di benvenuto personalizzato.
  • Cerca sempre di fare una consulenza  all’inizio di ogni appuntamento sia per i nuovi clienti che quelli di sempre. Risulterai professionale ed esperto agli occhi dei nuovi e riceverai apprezzamento per quelli esistenti in quanto dimostrerai che non li stai dando per scontati.
  • Cerca di apprendere tutto ciò che puoi durante gli appuntamenti. I loro commenti su un servizio, su un colore o su un trattamento, potresti riutilizzarli la prossima volta che ritorneranno in salone. E se è tempo di vacanze.. approfondisci anche questo tema. Si sa che parlare delle proprie vacanze porta a rilassarsi e…se già passate…a rivivere bei momenti, facendoci stare bene!

Fai in modo che si sentano apprezzati come individui e non come uno dei tanti clienti!

Un complimento sincero, un saluto un po’ più caloroso del solito al loro arrivo in salone. Gesti che fanno sentire importante chi li riceve. Si tratta di piccole azioni che valorizzano gli altri e che migliorano i rapporti, danno fiducia a chi li riceve. Basta davvero poco!

relazione speciale con il cliente

Ma continuiamo con i nostri consigli…

  • Una volta che hai terminato il servizio non abbandonare il cliente alla cassa e non far capire di velocizzare il processo di pagamento per poter seguire il cliente successivo. Il cliente si sentirebbe “messo alla porta”. Tutto il lavoro fatto potrebbe risultare vano!
  • Chiedere sempre al cliente se è soddisfatto del servizio e assicurati che eventuali offerte o promozioni, per eventuali appuntamenti futuri, siano state spiegate a dovere!
  • Cercare di incoraggiare il cliente a fissare il prossimo appuntamento prima di uscire dal salone, suggerendo delle date in modo da far capire che la tua agenda è piuttosto piena.  Agli occhi del cliente il tuo salone risulterebbe molto professionale… se sei “ricercato” è perché offri un ottimo servizio!
  • Se il tempo dovesse essere avverso cerca di avere, sempre, qualcuno a disposizione per accompagnare il cliente con un ombrello alla macchina. Piccoli gesti per farlo sentire speciale!
  • Invia sempre una richiesta di feedback al cliente che è stato in salone. Deve essere semplice e veloce… Se il feedback è negativo affrettati a sistemare le cose prima che tu venga investito dall’uragano “brutte recensioni sui social”! Potresti leggere questo articolo, ti potrebbe aiutare a capire come e cosa fare.

Naturalmente oltre a tutti questi valorosi consigli per rendere speciali i tuoi clienti…cerca di sfruttare al massimo il software gestionale che hai a disposizione in qualità di braccio destro.

 

 

 

Commenta qui

No Comments

Post A Comment