Gestionale per parrucchieri ed estetisti integrato, scopri i vantaggi.
15555
post-template-default,single,single-post,postid-15555,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-14.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
GESTIONALE PER PARRUCCHIERI ED ESTETISTI

L’importanza di un gestionale per parrucchieri ed estetisti integrato

Può un programma gestionale prestarsi a diverse attività?

Un gestionale per parrucchieri ed estetisti ben fatto può gestire attività simili senza perdere in qualità.

Un buon gestionale per parrucchieri ed estetisti si focalizza sui processi; pensiamo a queste due professioni, diverse ma legate dalla stessa attenzione e cura per il cliente.

Entrambe hanno a che fare con trattamenti, carico-scarico magazzino, gestione degli appuntamenti (come spiegato in questo articolo)…a conti fatti, non ti sembra che abbiano in comune molteplici aspetti? Per di più se pensiamo che ormai  i saloni comprendono un po’ di tutto, dalle acconciature ai massaggi, dalla nail care ai trattamenti corpo.

Con questo approccio è possibile proporre un gestionale per parrucchieri ed estetisti flessibile: ossia in grado di adattarsi a diverse realtà e ai loro cambiamenti nel tempo, dando la possibilità a un’attività di integrare caratteristiche tipiche di un’altra che possono risultare utili e vantaggiose.

Di contro, un software troppo specifico è per sua stessa natura rigido e poco incline all’adattamento: un gestionale pensato solo per l’estetista non può beneficiare di alcuni metodi di lavoro tipici del parrucchiere, o viceversa. È un gestionale “limitato”, non credi?

icauno hair & beauty invece, è in grado per esempio di completare l’attività principale di un parrucchiere con elementi tradizionalmente legati a quelli di un estetista.gestionale per parrucchieri ed estetisti

Scegliere un gestionale di questo tipo significa avere la possibilità di trarre vantaggio da alcune funzionalità in più.

Ti faccio degli esempi.

L’app di icauno hair & beauty è stata studiata per i saloni di parrucchieri, inizialmente doveva sostituire le fiches cartacee rendendo le attività quotidiane più veloci, dalla consultazione dello storico fino alla condivisione di informazioni tra gli operatori.

Ma benché un’estetista non conoscesse il concetto di fiches, ben presto l’app è diventata popolare anche tra questa categoria, soprattutto se pensiamo quanto fosse più complicato condividere le informazioni quando si lavora in cabine chiuse invece che in un salone con spazi aperti.

Per un parrucchiere segnarsi delle note per ogni servizio con il gestionale è fondamentale: in questo modo tiene traccia delle preferenze e delle esigenze dei suoi clienti, offrendo un servizio accurato e di qualità. Questo aspetto torna molto utile anche a una figura diversa come l’estetista: ricordare informazioni specifiche o reazioni per ogni trattamento può davvero fare la differenza e fa sentire il cliente coccolato e apprezzato.

Diamo funzionalità che si basano sulle esigenze del cliente e possono essere aggiunte o tolte in funzione del tipo di attività.

Un buon gestionale risolve i problemi e crea VANTAGGI.

 

Clicca qui per richiedere una demo gratuita di icauno hair & beauty.

 

 

Commenta qui

1Comment

Post A Comment