Gestionale come servizio o pagare il costo software parrucchieri?
15792
post-template-default,single,single-post,postid-15792,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,footer_responsive_adv,qode-theme-ver-14.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.7,vc_responsive
costo software parrucchieri estetisti

Sostenere un costo software parrucchieri o scegliere un gestionale come servizio?

Costo software parrucchieri ed estetisti: gestionale come servizio o acquisto?

Sostenere un costo software parrucchieri ed estetisti o scegliere un gestionale come servizio?

Finalmente il tuo sogno è diventato realtà.

Hai aperto il tuo salone di bellezza. Hai scelto con cura gli arredamenti, curato ogni minimo dettaglio, hai a disposizione i migliori prodotti, selezionato uno staff competente e preparato.
Hai anche deciso di focalizzare tutte le tue energie sulla tua professione e di dedicarti ai tuoi clienti. Vorresti, quindi, servirti di un software gestionale che ti supporti nelle attività di tutti i giorni.

E qui sei davanti ad un bivio:

“Sostengo il costo software parrucchieri o lo acquisto come servizio?

costo software parrucchieri
Ultimamente la formula del gestionale come servizio è molto diffusa perché porta molti vantaggi per chi la sceglie. In un settore come quello della bellezza e del benessere, l’evoluzione è una costante e perciò scegliere di sobbarcarsi il costo software parrucchieri per un gestionale che, nel tempo diventa obsoleto, può rivelarsi una mossa sbagliata. Inoltre, nella scelta di acquistare un gestionale per parrucchieri ed estetisti spesso si tende a voler risparmiare e ad optare per prodotti economici ma che, con il tempo, si rivelano poco affidabili e soprattutto senza alcuna possibilità di personalizzazione.

Abbiamo parlato dell’importanza di un software gestionale adattabile alle proprie esigenze qui.

Insomma, valutare un gestionale come servizio porta con sé una serie di benefici. Vediamoli insieme.

Zero rischi

A chi non è mai capitato di comprare un oggetto e di usarlo per poco tempo, per poi abbandonarlo definitivamente in un angolo?

Può succedere la stessa cosa con un software gestionale. Lo acquisti, magari con un esborso notevole, convinto che andrà alla perfezione per la tua attività, e invece…dopo qualche mese lo devi abbandonare perché non riesce a soddisfare le tue esigenze e, per forza di cose, devi tornare a carta e penna.

Sfruttando il gestionale come servizio questo rischio non esiste. Acquisti sostenendo una piccola quota mensile e se non soddisfa le tue aspettative puoi disdire senza problemi al termine del periodo. Perciò il rischio è nullo.

Nessun investimento iniziale

Vorresti un gestionale, ma acquistandolo hai paura di fare un salto nel buio? Se scegli un software come servizio,  annulli il rischio di un investimento che può rivelarsi sbagliato.

Canone mensile altamente sostenibile

Con un gestionale come servizio sostieni mensilmente un canone davvero basso e il vantaggio è che è totalmente detraibile. Inoltre il canone permette di porsi degli obiettivi a lungo termine senza trovarsi delle brutte sorprese.

Hai a disposizione aggiornamenti, manutenzione, assistenza ed una serie di altri servizi

Se decidi di scegliere un gestionale come servizio sappi che il canone mensile comprende tutti i servizi aggiuntivi, dagli aggiornamenti all’assistenza continua. In questo modo hai la possibilità di avere uno strumento sempre al passo con i tempi ed un supporto adeguato che ti consenta di sfruttare al meglio il gestionale.

Tanti vantaggi fiscali!

  • I canoni mensili sono un costo completamente detraibile dalle tasse, quindi si può scaricare al cento per cento ogni singola rata nell’anno in cui viene versata.

 

Insomma, optare per un gestionale come servizio è oramai il modus operandi del vero imprenditore, che si sta estendendo anche nel mondo degli specialisti della bellezza.

Sei in cerca di suggerimenti e consigli per il tuo salone? Guarda gli altri articoli su Salonepuntozero.

Commenta qui

1Comment
  • Aprire un salone parrucchieri estetisti con un valido braccio destro
    Posted at 15:35h, 21 maggio Rispondi

    […] Dobbiamo innanzitutto far conoscere e soprattutto promuovere il nuovo salone parrucchieri estetisti tramite una promozione di benvenuto. Lo possiamo fare sul social più in voga al momento, Facebook, chiedendo al pubblico di cliccare per prenotare un appuntamento, in modo da poter usufruire del coupon di benvenuto. Ed ecco che qui.. subentra il buon software gestionale parrucchieri estetisti che ci siamo abilmente procurati prima della grande apertura ad un piccolo costo mensile, che non andrà ad incidere brutalmente sulle nostre tasche. Ci siamo già occupati dei vantaggi del software gestionale come servizio in questo articolo. […]

Post A Comment